Cimici da letto case vacanza

cimici da letto case vacanza

Cimici da letto case vacanza: è da smentire, che l’infestazione da cimici da letto avvenga in ambienti poco puliti.

 

Non è così! Le cimici da letto non amano la sporcizia e, quindi, le caratteristiche igieniche non c’entrano nulla.

L’essere umano le trasporta fungendo da vettore passivo.

Così la diffusione di un parassita infestante, anche se debole, si è diffusa velocemente 

da Francia a Italia, seguendo i grandi eventi della moda, ad esempio, che hanno poca connessione con il tema sanitario.

 

È molto diffusa l’idea che l’infestazione da cimici da letto sia dovuta alla sporcizia. Ebbene con questo insetto le condizioni igieniche non c’entrano nulla.

È proprio l’uomo che funge da vettore passivo, attraverso valigie o vestiti, e trasporta le cimici da un ambiente infestato ad un altro, fino ad allora non contaminato.

Va da sé che tutti i luoghi interessati da un consistente afflusso di persone, come gli alberghi e i mezzi di trasporto a lunga percorrenza, siano particolarmente esposti ad una infestazione da cimici da letto.


Come già spiegato nel nostro sito web alla pagina dedicata, le cimici da letto rappresentano una minaccia particolare per le case vacanza.

Perchè le case vacanza sono strutture più grandi e piene di nascondigli, tane perfette per le cimici da letto che di giorno amano dormire e starsene nascoste al buio.

Inoltre, mentre le camere d’albergo sono controllate e pulite giornalmente, le case vacanza vedono il ricambio e la pulizia solo al checkout.

Per tale motivo le case vacanza, specie quelle più vecchie e adorne di stoffa e legno, sono un potenziale paradiso per la proliferazione delle cimici da letto.

Le uova delle cimici da letto misurano fra 1.3 mm e 2.5 mm x 0.5 mm e vengono appiccicate alle pareti, dietro i tessuti e nelle crepe dei muri.


Per comprendere meglio la capacità di proliferazione delle cimici da letto, occorre sapere che ogni singola cimice da letto durante il suo ciclo di vita può deporre fino a 350 uova.

Per custodire gli immobili e prevenire il manifestarsi di una infestazione da cimici da letto, abbiamo studiato un protocollo di prevenzione REPELLENTE per le cimici da letto che, come già anticipato, è un essere infestatore arrampicatore ma debole.

 

Prevenire è sempre meglio che curare.


Ti consigliamo la lettuta di un altro nostro blog:

Ispezione case vacanza: come scoprire se hai le cimici da letto nelle tue case vacanza

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *